Categoria: Ambiente

Quotidiano | Categorie: Ambiente

Rinnovo Consorzio Bonifica Alta Pianura Veneta: votano 243mila, tre vicentini in corsa

ArticleImage Domenica 14 dicembre 2014 si rinnova il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Bonifica Alta Pianura Veneta, il più esteso dei consorzi veneti, che nasce dalla fusione dei tre consorzi Medio Astico Bacchiglione con sede a Thiene, Riviera Berica di Sossano e Zerpano Adige Guà di San Bonifacio, per una superficie di 170 mila ettari in 98 comuni di Vicenza, Verona e Padova. Ci sono tre vicentini nella lista numero quattro “Acqua Agricoltura e Territorio”: l’ing. Diego Schiavo di Schio, di professione docente, Pietro Zaccaria, già sindaco di Malo, e Riccardo Parolin di Vicenza, impiegato.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Salute, Lavoro, Ambiente

Amianto alla Marzotto, la denuncia di Cardini: 20 casi che potrebbero essere almeno 200

ArticleImage «E' in corso un'indagine per 21 dipendenti Marzotto, non si sa se della fabbrica di Schio e/o di Valdagno, colpiti da mesotelioma da amianto. Qui c'è chi già trema!». Lo ha affermato con coraggio pari alla determinazione Bruno Cardini, presente all'incontro pubblico di sabato scorso 22 novembre, in cui si è parlato del caso Marlane Marzotto in un convegno a cui ha partecipato anche il nostro direttore:

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente

Centro equestre a Caldogno, incontro con i cittadini: "perché Regione ha bloccato VAS?"

ArticleImage La pianificatrice territoriale Chiara Nichele interverrà sul caso del futuro centro equestre a Caldogno in un incontro previsto per giovedì 27 novembre alle ore 20,30 presso la sala ex-enal in piazza Bruno Viola a Caldogno. “In questa serata – spiega l'architetto Bruno Sbalchiero che modererà l’incontro - si approfondirà il tema della VAS e si cercheranno di approfondire le ragioni per cui la Regione Veneto ha bloccato l'utilizzo di uno strumento così idoneo a proteggere e tutelare il nostro territorio”.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente

Santorso, la giunta adotta i criteri ambientali minimi e gli acquisti verdi

ArticleImage Comune di Santorso  -  La Giunta di Santorso ha approvato l'adozione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) previsti dal Ministero dell'Ambiente per gli acquisti dell'ente. Nel farlo, ha voluto anche coinvolgere i propri dipendenti negli obiettivi di abbattimento dell'impronta ecologica e di risparmio, promuovendo un vademecum con alcune semplici regole di comportamento che possono non solo far risparmiare, ma anche star meglio in ufficio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Fatti, Agricoltura

Pesticidi e ogm, incontro con Isde giovedì 27 novembre in Sala Soster a Valdagno

ArticleImage Comune di Valdagno - In occasione del 25° anniversario dalla fondazione dell'ISDE - International Society of Doctors for Environment, la sezione vicentina dell'Associazione Medici per l'Ambiente promuoverà il prossimo 27 novembre, alle 20.30 presso la Sala Soster di Palazzo Festari a Valdagno, una serata informativa dal titolo "Pesticidi e danni alla salute. L'agricoltura biologica come strumento di difesa della salute umana, degli animali e dell'ambiente".

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente

Rifiuti: Regione controlla trasporto transfrontaliero, AIM e CiAl raccolgono capsule caffè

ArticleImage AIM Ambiente lancia la raccolta differenziata delle capsule in alluminio del caffè ponendo Vicenza tra le prime ventidue città italiane ad aderire all’iniziativa promossa da Nespresso (sì quella dello spot con George Clooney...), in collaborazione con il CiAl. Nelle Riciclerie Nord ed Ovest di Vicenza verranno raccolte e smaltite le capsule e i contenitori usati, recuperando l’alluminio. La Regione Veneto, invece, ha rinnovato l'accordo con i Carabinieri per i controlli sul trasporto transfrontaliero dei rifiuti.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Giudiziaria, Viabilità, Politica, Ambiente

Co.Ve.P.A "sfida" Alessandra Moretti: su SPV meno cerette e più risposte chiare e dirette!

ArticleImage

Matilde Cortese, Elvio Gatto, Massimo Follesa, i portavoce Covepa (Coordinamento Veneto Pedemontana Alternativa), che sabato mattina, 22 novembre, hanno "esposto" le loro ragioni contro la SPV sotto la sede di Veneto Strade «dopo le fesserie proferite da Silvano Vernizzi in seguito alla pronuncia della Consulta in merito alla vicenda giudiziaria della Spv». ora si rivolgono con un appello, che sa di sfida, alla candidata alle primarie del centrosinistra, Alessandra Moretti, con la nota che pubblichiamo.)

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Ambiente, Politica, Giudiziaria, Viabilità

Veneto Strade, a Mestre il Covepa contesta Vernizzi

ArticleImage

Matilde Cortese, Elvio Gatto, Massimo Follesa, i portavoce Covepa, riferiscono che sabato mattina, 22 novembre, hanno di dato «contezza» dei loro argomenti sotto la sede di Veneto Strade «dopo le fesserie proferite da Silvano Vernizzi in seguito alla pronuncia della Consulta in merito alla vicenda giudiziaria della Spv» e ne riferiscono nella nota che pubblichiamo di seguito.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Ambiente

Marano, Lega Nord distribuisce ai cittadini questionario su raccolta porta a porta

ArticleImage Lega Nord Liga Veneta sezione di Marano Vicentino  -  A Marano Vicentino l'Amministrazione Comunale sta decidendo importanti questioni che riguardano tutta la cittadinanza, scegliendo un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta che cambia notevolmente le abitudini e le esigenza delle famiglie, senza aver attuato un minimo di coinvolgimento preventivo della comunità.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Giudiziaria, Viabilità, Politica, Ambiente

No a PedePuttanaVeneta: contro SPV il Coordinamento Veneto Pedemontana Alternativa a VenetoStrade. Accuse a Vernizzi

ArticleImage Oggi, sabato 22 novembre 2014, il Coordinamento Veneto Pedemontana Alternativa a VenetoStrade ha organizzato una conferenza stampa a Mestre per presentare il suo punto di vista sulla recente sentenza della Corte Costituzionale 250/2014 e per svelare «i protettori della PedePuttanaVeneta e chi protegge la prostituzione delle territorio veneto. Numerosi politici e tecnici regionali sedevano al fianco di quelli che con il patteggiamento si sono assunti la responsabilità politica del Mose dell'entroterra veneto, le stesse aziende che hanno prostituito la laguna».

Continua a leggere
<| |>

Commenti degli utenti

Giovedi 27 Novembre alle 07:37 da kairos
In Il Chiericati cerca con Lopez Garcia i visitatori dei Notturni di Linea d'Ombra. Pubblico e privato, d'Elci e Goldin: prima dati, poi ciacole
Gli altri siti del nostro network