Quotidiano | Categorie: Economia&Aziende

Costruzioni: manager e imprenditori ritrovano la strada del valore al Cuoa

Di Redazione VicenzaPiù | Venerdi 13 Luglio 2012 alle 20:32 | 0 commenti

ArticleImage

Fondazione Cuoa - Si concluderà domani 14 luglio il percorso di alta formazione dedicato a manager e imprenditori del settore edile. Il corso, patrocinato da Ance Veneto, è stato realizzato in collaborazione con Italsoft Group. Il comparto delle costruzioni è uno dei più colpiti dalla crisi. Alla luce delle molte problematiche emerse dal post-Lehman e per affrontare al meglio il nuovo contesto, Fondazione CUOA ha progettato, con grande capacità di visione, un corso dedicato al settore e giunto alla sua seconda edizione. Si tratta di: "Creare opportunità, gestire in efficienza, generare valore.

Percorso executive di alta formazione manageriale per imprenditori del settore edile e loro collaboratori strategici", realizzato in collaborazione con Italsoft Group S.p.A., società di Padova che sviluppa soluzioni software per il settore edile, e con il patrocinio di Ance Veneto.
Domani, sabato 14 luglio, a partire dalle ore 11.00, si terrà l'evento dedicato alla consegna dei diplomi: una prima parte dell'incontro sarà dedicata alla presentazione dei business plan elaborati dai partecipanti sulle proprie aziende e, a seguire, ci sarà la consegna degli attestati.
Tra i relatori vi saranno Nicola Andreetta, Direttore Generale Impresa Edile Andreetta S.a.s., Davide Cattarin, Area Manager Triveneto REAG Real Estate Advisory Group S.p.A., Stefania Cigna, Avvocato, Corporate and Energy Law Consultant, allievi Executive MBA CUOA 8^ edizione, che illustreranno ai colleghi del corso sull'edilizia il business plan dell'Impresa Edile Andreetta, redatto nel corso del loro master.
"La capacità di stare sul mercato si misura con livelli di organizzazione aziendali adeguati alle nuove sfide della competizione economica" afferma Luigi Schiavo, presidente Ance Veneto, nel documento di presentazione del corso. "Anche all'imprenditore del settore delle costruzioni si richiedono competenze gestionali approfondite, che presuppongono flessibilità e predisposizione al continuo aggiornamento. Il costruttore svolge un ruolo delicato nella filiera dell'edilizia: è il responsabile finale dell'opera, si assume il compito di capofila di un percorso produttivo in cui cooperano una moltitudine di professionalità e di maestranze diverse. Governare efficacemente questo percorso complesso richiede doti relazionali e nuove competenze, tanto più se si considera l'enorme sforzo profuso per promuovere standard qualitativi sempre più elevati. Proprio sulla qualità e su una moderna vision di mercato si gioca il futuro delle nostre imprese. Un terreno sul quale non possiamo farci cogliere impreparati".
L'iter formativo si è articolato in 3 moduli: Strategia, Finanza e Marketing; Project Management e Controllo di gestione; Amministrazione e bilancio, Contrattualistica e Budget del personale.
Il corso, di elevato livello qualitativo e rigore scientifico, si è distinto per grande concretezza e rilevante carattere applicativo, con l'obbiettivo primario di massimizzare le possibilità di successo dell'azienda e incrementare la redditività aziendale.
Partito a gennaio 2012, il corso executive ha avuto la durata di 7 mesi, con frequenza a weekend alternati.

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

Venerdi 19 Dicembre alle 09:32 da Vanni
In Politiche Sociali, Vittorio Corradi dell'A.I.A.S. Vicenza entra nelle commissioni del Ministero

Venerdi 19 Dicembre alle 00:54 da anny3
In Gruppo Facebook di Vicenza mette in contatto datori di lavoro e possibili candidati

Mercoledi 17 Dicembre alle 20:05 da georgeclooney
In Emergenza abitativa, il centro sociale Arcadia prepara una mappa con case sfitte e vuote
Gli altri siti del nostro network