Quotidiano | Categorie: Sanità, Servizi ai cittadini, Salute

L'Ulls 4 organizza corsi per una corretta alimentazione

Di Redazione VicenzaPiù Lunedi 18 Febbraio 2013 alle 15:40 | 0 commenti

ArticleImage

Ulls 4 Alto Vicentino - Salvaguardare la salute e la prevenzione delle malattie, con i cittadini parte attiva del processo e responsabili del proprio benessere psicofisico. Parte in questi giorni, infatti, il nuovo corso per un corretto comportamento alimentare e un'adeguata attività fisica, con l'obiettivo di promuovere nelle persone una maggiore consapevolezza e motivazione nel perseguire un buono stato di salute e un corretto stile di vita.

L'iniziativa, realizzata anche quest'anno in collaborazione con due associazioni del territorio, Lo Specchio di Thiene e Obiettivo Benessere di Schio, nasce dal costante impegno dei tecnici del SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell'Ulss 4 Alto Vicentino) che da oltre dieci anni hanno individuato un percorso comune da realizzare in collaborazione con le due associazioni. 
"La collaborazione del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione con le associazioni - spiega Saverio Chilese, Responsabile dell'Unità Operativa Nutrizione dell'Ulss 4 - è iniziata nel 2000, si è poi strutturata con una prima convenzione nel 2003 e ora viene rinnovata con la nuova bozza di convenzione in cui si sottolinea sia l'importanza dell'adeguata attività fisica che del corretto comportamento alimentare".
Il corso, che inizierà martedì 19 febbraio alle 20.30 presso la sala riunioni dell'ex Ospedale Boldrini di Thiene, consta di 16 incontri e durante la prima serata sarà ancora possibile effettuare l'iscrizione al costo di 120 euro tutto compreso. Le date previste sono: 19-20-21-26-28 febbraio; 5-8-12-19-26 marzo; 2-9-16-23-30 aprile; 7 maggio. Conduttrici del corso saranno le signore Lidia Slaviero e Rita Carollo. Tra i docenti ci saranno il Dr. Edoardo Chiesa, Responsabile del Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione dell'Ulss 4 Alto Vicentino, la dietista dell'Ulss 4 Manuela Meneghello e la psicologa Vanda Meloni. Una serata sarà dedicata alla cucina con degustazione dei piatti, preparati dall'operatore tecnico cuoco dell'Ulss 4, Franco Zampieri. L'ultima serata del corso sarà dedicata al tema dell'alcool e dei rischi connessi al suo abuso.
"Mediamente ai corsi, due all'anno, uno in inverno e l'altro in settembre, partecipano con grande soddisfazione una quarantina di persone di ogni età - afferma la Presidente de Lo Specchio, Alice Pietrobelli - non occorre portarsi nulla da casa, tutto il materiale verrà fornito sul posto. La forza del gruppo è l'elemento che fa funzionare tutto nel modo migliore". L'Ulss 4 mette a disposizione gratuitamente i locali adeguati all'attività. Le associazioni, dal canto loro, si obbligano a stipulare polizza di assicurazione per rischi diversi e a sostenere i costi del materiale per le attività. Al temine del corso verrà consegnato ai partecipanti un questionario anonimo per conoscere il gradimento degli argomenti, dei contenuti e dei materiali, nonché il grado di soddisfazione nei confronti dello stile di vita e delle abitudini alimentari, con un giudizio personale sulla stabilità temporale dei comportamenti.
Per informazioni: Segreteria del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione Ulss 4 Alto Vicentino, via Rasa 9 - Thiene, Tel. 0445-389190 (Sig.ra Lorena Terrin) oppure 0445-389177 (Sig.ra Annalisa Cinerani). Associazione Lo Specchio Thiene Tel. 0445-386037 (Sig.ra Alice Pietrobelli) oppure 347-8519599 (Sig.ra Luigina Zanandrea).

Leggi tutti gli articoli su: Corsi, alimentazione, Ulls 4 alto vicentino
Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

ieri alle 16:37 da Giordano
In Ferrarin: Variati continua a sprecare i soldi dei cittadini, oltre a Franzina c'è Secco...
Cosa propone il Movimento 5 Stelle per la città? Tagli drastici alla casta a partire dai portaborse (Maurizio Franzina Comune Vicenza), dai trombati alle elezioni (Dino Secco Provincia di Vicenza), dagli amici degli amici (Matteo Quero AMCPS) pagati dai cittadini. Stop alla super dirigenza (Antonio Bortoli direttore generale indagato dalla Magistratura), spazio alla meritocrazia e alla selezione dei migliori nella direzione del Comune di VIcenza e delle aziende partecipate. Variati invece mantiene tutti, anche se inutili, purchè siano sotto il suo controllo, aumentando pure l'irpef ai cittadini e quindi mettendo mano direttamente nel loro portafogli. Non va bene nulla a Vicenza: strade impraticabili, poca sicurezza e poca tutela dei cittadini, aziende partecipate mal gestite che diventano palle al piede per le finanze e per il costo dei servizi che erogano, appalti di servizi al massimo ribasso con effetti devastanti per la qualità della vita dei vicentini (vedi Gestione Mercato ortofrutticolo, vigilanza strutture comunali e del nuovo tribunale, appalto pulizie degli edifici comunali, gestione del verde pubblico), viabilità e trasporto pubblico da terzo mondo.
Il Movimento 5 Stelle in Comune di Vicenza è forza minoritaria ma è oramai l'unica voce contro una malagestione che vede un sindaco/presidente della Provincia del partito democratico attorniarsi di personaggi discutibili che militano o hanno militato in Forza Italia.
Lei Parolin è d'accordo con questo modo di fare politica? Evidentemente si, adesso. A noi piacerebbe un sindaco del Movimento 5 Stelle, siamo certi che la città e i vicentini ne guadagnerebbero. Si goda la sua pensione Parolin, per molti di noi è un privilegio pure quella, il malaffare e la mala politica hanno tolto la speranza di una pensione dignitosa alle future generazioni. Chieda al suo Sindaco quante pensioni percepisce a fine mese, grazie al "duro" lavoro in Banca e ai mandati di consigliere regionale e a quanto ammonta il suo reddito mensile netto. Forse ci sarebbe da vergognarsi un po' a dichiararlo pubblicamente rispetto all'enorme fetta di popolazione che ha mille difficoltà.

http://www.vicenzapiu.com/leggi/giunta-chi-va-e-chi-viene-la-sua-lettura-da-parte-di-luciano-parolin#articlecontent

http://www.vicenzapiu.com/leggi/periferie-cittadine-parolin-variati-le-ha-trascurate-e-la-qualita-della-vita-peggiora

http://www.vicenzapiu.com/leggi/parolin-per-dal-lago-per-i-quartieri-solo-promesse-elettorali-di-variati

http://www.vicenzapiu.com/leggi/tensioni-in-lega-salta-il-summit-dei-debuttanti-della-lista-dal-lago
Gli altri siti del nostro network